Area Riservata


Italia Oggi del 01/12/ 2020
NEWSLETTER
Iscriviti gratuitamente alla newsletter per essere informato su iniziative ed attività.
Funzionalità non disponibile per la Versione Demo.

RIFERIMENTI ESTERNI


Condividi
Scarica l'APP
ORDINE
AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE/ACCESSO CIVICO

In queste pagine sono pubblicati documenti, informazioni e dati concernenti l'organizzazione dell'amministrazione, le attività e le sue modalità di realizzazione. (Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n.33 - Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni - pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 80 in data 05/04/2013 - in vigore dal 20/04/2013). AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

ACCESSO CIVICO

In merito agli obblighi di cui all’art. 5 (Accesso civico) del D. Lgs. 33 del 2013 per come modificato dall’art. 6 del D. Lgs. 97 del 2016, si dettagliano le modalità di accesso:

 

-accesso agli atti (art. 22 e ss. L. 241/1990) Come previsto dalla L. 241/1990 il Consiglio Provinciale riconosce - a chiunque vi abbia interesse diretto, concreto e attuale per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti - il diritto di accesso agli atti ed ai documenti amministrativi. L’accesso potrà essere esercitato con le seguenti due modalità:

1)accesso informale: mediante istanza inviata all’ufficio competente alla formazione dell’atto conclusivo del procedimento. La richiesta potrà essere in ogni caso inviata alla Segreteria del Consiglio Provinciale che provvederà ad inoltrarla all’Ufficio competente.

2) accesso formale: mediante istanza inoltrata al Consiglio Provinciale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro all’indirizzo di posta elettronica certificata: accessocivico.cosenza@consulentidellavoropec.it, via posta raccomandata a/r o a mano, al seguente indirizzo: Via Lupinacci 2- Cosenza. L’istanza dovrà in ogni caso essere debitamente qualificata come “istanza di accesso agli atti amministrativi ai sensi della L. 241/1990” ed opportunamente motivata relativamente all’interesse qualificato ed alla situazione giuridica tutelata. L’istanza stessa verrà riscontrata entro 90 giorni dalla sua ricezione.

 

 
E' necessario effettuare il login al portale per poter effettuare questa operazione.